34 Provocalips 310 little minx Rimmel London

Ciao trucchine!

Come state? So che ultimamente sono un pò assente a causa del lavoro, ma spero di farmi perdonare con questa review che molte di voi aspettavano con trepidazione...vi parlo del nuovo Provocalips di Rimmel London!
Provocalips 310 little minx Rimmel London
Il Provocalips è un rossetto liquido a pennarello in due fasi, o meglio una vera e propria tinta labbra, che promette di essere a prova di bacio e quindi di non andare a stamparsi sulle labbra del vostro lui o sul colletto della sua camicia, di durare ben 16 ore, e di donare un colore intenso e brillante alle labbra, lasciandole sempre morbide ed idratate.

Per la serie "Anche l'occhio vuole la sua parte!", mi sono innamorata innanzitutto del packaging di questo rossetto liquido: si tratta di un sottile astuccio doppio, composto da una sezione centrale in plastica nera recante il logo Rimmel la quale presenta alle sue estremità due morbidi applicatori dalla punta inclinata. Questa sezione presenta due parti alle sue estremità: a sinistra c'è una parte bianca con illustrazioni di bocche contenente un lipgloss trasparente, mentre a destra troviamo una parte del colore del rossetto stesso che contiene il rossetto liquido
Provocalips 310 little minx Rimmel London
Io ho scelto il numero 310 Little Minx, un fucsia/magenta vitaminico che non passa sicuramente inosservato, adatto sia per il giorno che per la sera.
Swatch Provocalips 310 little minx Rimmel London
Come si applica il Provocalips?
La fase della stesura è un pò difficile ma piano piano ci si prende la mano! Come primo step bisogna stendere sulle labbra la tinta che ha una texture piuttosto liquida ma molto scorrevole, facendo attenzione a non uscire fuori da bordo delle labbra e non commettere errori perchè il colore macchia parecchio, si fissa all'istante ed è praticamente impossibile da togliere.
Tuttavia la tinta è molto pigmentata e il colore è bello pieno ed intenso, per cui risulta molto coprente anche con una sola passata, ma volendo se ne può tranquillamente fare una seconda. Dopo la stesura si avrà la bruttissima sensazione che le labbra siano appiccicose tra loro, ma bisogna attendere circa due minuti senza premere le labbra ma tenendo la bocca leggermente aperta, affinchè si asciughi completamente.
Le labbra risulteranno ora belle asciutte e vellutate, il colore sarà completamente matt, e non si avrà nessuna sensazione di "labbra che tirano" o secchezza.
Come secondo step bisogna stendere un velo di gloss sulle labbra, cosa importantissima perchè innanzitutto funge da top coat e permette di fissare il colore in modo da farlo durare più a lungo, inoltre rende le labbra brillanti e luminose, infine le idrata e impedisce loro di seccarsi.
Provocalips 310 little minx Rimmel London
Cosa ne penso?
Questa tinta labbra ha un colore molto intenso, dall'impatto forte, che attira numerosi sguardi e, ho notato, che rende anche le labbra più carnose, inoltre è assolutamente no transfer quindi si può traquillamente mangiare, bere, baciare, senza preoccuparsi che vada via e lasci tracce ovunque, si dimentica addirittura di averla!
E' realmente a lunga tenuta, resiste tranquillamente tutto il giorno, è altamente confortevole e non secca le labbra a patto però di fare alcuni ritocchi con il gloss durante la giornata per idratarle e prolungare il colore, infatti ho provato a tenerlo per 2 o 3 ore senza gloss e la sensazione di labbra secche era davvero insopportabile.
E' super resistente e difficile da rimuovere, infatti la cosa bella è che ci si può lavare anche il viso mentre lo si indossa e il colore non va via, non sbiadisce e non sbava! Io trovo che sia MICIDIALE, è la parola giusta, infatti per struccarlo con un normale struccante bisogna strofinare parecchio rischiando di danneggiare le labbra, per cui è necessario un buon struccante bifasico.

Nonostante i suoi difetti, io amo assolutamente il Provocalips in quanto trovo sia un rossetto fedele e impeccabile per tutto il giorno, per cui ve lo consiglio fortemente! Io l'ho trovato da Idea Bellezza a 9,99 euro!
Fatemi sapere se lo avete provato o se volete provarlo!

Un bacione,
Auty

11 JustLips - Balsamo labbra cosmeceutico Surgic Touch

Buongiorno trucchine!

Oggi vorrei presentarvi una collaborazione con l'azienda italiana Surgic Touch che produce prodotti cosmeceutici ricchi di principi attivi puri e ad alta concentrazione, senza petrolati, siliconi, parabeni, coloranti e profumi sintetici aggiunti. 
Perchè COSMECEUTICI? I cosmeceutici, a differenza dei cosmetici, sono realizzati con una precisa tecnologia di ispirazione medico scientifica, e i prodotti Surgic Touch sono formulati dal dermo-chirurgo estetico Nicola Pittoni che effettua i trattamenti anche nei migliori centri estetici d'Italia.

L'azienda mi ha dato l'opportunità di testare due loro prodotti a mia scelta e oggi inizio a parlarvi del JustLips.
JustLIps Surgic Touch
JustLips è un balsamo volumizzante e riparatore per le labbra che contiene numerosi ingredienti naturali, ciascuno con una specifica funzione: il Sorbitolo aiuta a mantenere integro l'Acido Ialuronico naturalmente presente nelle labbra, dal potere idratante; la Vitamina E, dal potere antiossidante, protegge le labbra dal fotoinvecchiamento e preserva le membrane cellulari dai danni causati dai radicali liberi; il Palmytoyl Oligopeptide, stimolando la sintesi del collagene, idrata le labbra e le rende più morbide e sode.
JustLIps Surgic Touch
Il prodotto si presenta come una crema bianca dalla texture fluida al profumo di menta contenuta in un tubetto bianco in plastica morbida con beccuccio a sezione trasversale, sul quale basta fare una leggerissima pressione con le dita per far fuoriuscire la giusta quantità di crema dal foro.
Applicandone una piccola quantità sulle labbra in modo uniforme o con un dito o direttamente con lo stick, almeno tre volte al giorno, si ha subito un'intensa sensazione di freschezza, seguita da una di calore e quasi di pizzicore, segno che il prodotto sta facendo effetto.
Questa sensazione però non è per nulla fastidiosa e comunque scompare nel giro di 3 o 4 minuti, durante i quali il prodotto penetra nelle labbra che rimangono asciutte e leggermente lucide, ma soprattutto incredibilmente lisce e setose al tatto.
JustLips Surgic Touch
Subito dopo aver applicato il JustLips le labbra sembrano davvero più piene e rimpolpate, quindi l'effetto volumizzante e tonificante è immediato, ma è solo dopo varie applicazioni che le pellicine scompaiono del tutto, quindi il suo effetto riparatore è visibile dopo svariati utilizzi.
Ed ecco che le mie labbra sottili diventano più grandi!
Le mie labbra prima e dopo l'applicazione di JustLips Surgic Touch
Trovo che questo prodotto sia una valida alternativa agli interventi invasivi per chi ha labbra piccole come le mie, non fa assolutamente miracoli ma, applicato prima di stendere il rossetto, fa apparire le labbra più carnose e il suo effetto dura per svariate ore.
Il prezzo è abbastanza alto, circa 33 euro, ma se pensate valga la pena comprarlo non vi resta che andare sul sito Surgic Touch, dove potete trovare tutti i loro cosmeceutici in vendita o prenotare il ritiro presso il centro accreditato della vostra zona.

Presto la review di un altro interessante prodotto Surgic Touch! Non perdetevela!
Un bacione,
Auty

25 "Fai Labbrava" Labbrasivo Lush

Ciao trucchine!

Con i saldi di questo fine inverno mi sono sbizzarrita negli acquisti makeupposi e cosmeticosi e finalmente ho avuto la possibilità di comprare qualche prodottino Lush, era da tanto che sognavo di portarmi a casa una delle loro delizie cosmetiche dopo averle annusate e provate sul mio corpo innumerevoli volte nel loro profumatissimo negozio!
Oggi vorrei parlarvi del favoloso Fai Labbrava, un labbrasivo ovvero uno scrub labbra, in versione natalizia, che all'estero si chiama "Santa's!" e che è un vero attentato... alla linea!
"Fai Labbrava" Labbrasivo Lush
So perfettamente creare uno scrub labbra da sola, usando miele e zucchero, e credo che un pò tutte lo sappiate fare, ma questo scrub mi ha talmente attirata sia nel packaging che nel profumo e nel gusto, sia nel prezzo (era in offerta a 3,97 euro anzichè 7,95 euro) che non me lo sono fatta scappare!
"Fai Labbrava" Labbrasivo Lush
Contenuto in un piccolo vasetto in vetro spesso trasparente con tappo a vite in plastica nera, pieno fino all'orlo, il labbrasivo Fai Labbrava contiene tantissimi granelli di zucchero semolato equosolidale colorato di rosso nel quale sono incorporati dei piccoli cuoricini rossi commestibili che fanno da decorazione. Questo scrub ha una golosissima profumazione oltre che gusto alla cocacola frizzante e ciliegia, ha una texture granulosa e pastosa per via delle particelle esfolianti, è semplice e veloce da applicare, infatti basta prelevarne una piccola quantità con il dito indice e massaggiarla sulle labbra in senso circolare. Appena viene applicato sulle labbra le colora leggermente di rosso e i granellini di zucchero esfoliano le labbra con estrema delicatezza infatti si sciolgono durante il massaggio lasciando una pasta dolciosa che alla fine è possibile anche leccare via in quanto questo prodotto contiene esclusivamente ingredienti naturali, senza conservanti, che possono essere tranquillamente ingeriti. Fosse per me questo scrub lo mangerei tutto come fosse un vasetto di marmellata! Ma se l'idea vi fa schifo e non siete delle golose come me potete pur sempre risciacquare le labbra dopo averlo applicato.
"Fai Labbrava" Labbrasivo Lush
"Fai Labbrava" Labbrasivo Lush
Il colore rosso sulle labbra scompare dopo la rimozione dello scrub (il che è un pò un peccato a mio avviso), e già dopo la prima applicazione le labbra diventano belle lisce, le pellicine e le screpolature scompaiono, inoltre, grazie ai numerosi olii essenziali contenuti nello scrub, le labbra rimangono sempre belle morbide ed idratate, anche se io consiglio sempre di applicare un buon balsamo idratante dopo aver fatto lo scrub.
Sono settimane ormai che uso il Fai Labbrava, lo applico circa due volte alla settimana, e quasi non ne ho più bisogno in quanto le mie labbra non soffrono più di pellicine, sono così belle levigate che posso finalmente applicare tranquillamente il rossetto senza combinare macelli, tuttavia è talmente piacevole oltre che divertente usarlo che non vi rinuncio!
Mi sono letteralmente innamorata di questo scrub frizzante e goloso, vi consiglio vivamente di prenderlo, anche se purtroppo non è più disponibile online in quanto viene commercializzato soltanto nel periodo natalizio ma se avete fortuna potete ancora trovarlo in qualche bottega Lush, o in alternativa potete optare per un altro tipo di labbraviso tra quelli della linea permanente.

Ecco il suo INCI:
Zucchero Semolato (Saccharum officinarum), Estratto di Amarene e Datteri (Prunus cerasus, Phoenix dactylifera), Latte di Cocco in polvere (Cocos nucifera), Olio Extravergine di Cocco (Cocos nucifera), Olio essenziale di Lime Iraniano (Citrus aurantifolia), Olio essenziale di Anice Stellato (Illicium verum), Olio essenziale di Pepe Nero (Piper nigrum), Resina di Benzoino (Styrax tonkinensis pierre), Lustrini Rossi Frizzanti e Lustrini Bianchi (Potassium aluminium silicate, Titanium Dioxide, CI: 16255, 47005), *Citral, *Linalool, Aroma, Cuoricini Rossi (Hydroxy propyl methyl cellulose, PEG 400, Sodium Carboxy methyl cellulose, CI 16255).
*presente naturalmente negli olii essenziali.

Voi avete mai provato qualche scrub labbra di Lush o qualche altro prodotto?

Un bacio,
Auty

29 Palette Iconic 3 Makeup Revolution

Ciao trucchine!

Il mese scorso ho aderito alla bellissima iniziativa "A Piece of You" indetta da Beauty Bag, di cui trovate il post QUI, e come ricompensa per la mia partecipazione ho ricevuto la Palette Iconic 3 di Makeup Revolution, che sto usando praticamente sempre e sto amando ogni giorno di più.
Palette Iconic 3 Makeup Revolution
Si tratta di una palette dal packaging assolutamente semplice ed essenziale: il cofanetto è in plastica nera rigida e ha il coperchio trasparente che lascia intravedere gli ombretti al suo interno, che sono 12 cialde strette e lunghe, più un doppio applicatore a spugnetta lungo riposto nel suo scompartimento. Nessuno specchio quindi...mmmm peccato!
Palette Iconic 3 Makeup Revolution
I 12 ombretti hanno tutti colorazioni nude tendenti al rosa, presentano finish diversi, dal matt al satinato, fino allo shimmer, e permettono di realizzare un makeup completo. Per quanto riguarda la loro texture, questi ombretti sono abbastanza polverosi, in particolare quelli matt sono composti da polveri più sottili e asciutte, mentre quelli shimmer sono più burrosi e quando li si preleva, sia con le dita che con il pennello, bisogna farlo delicatamente altrimenti tendono a sbriciolarsi.  Inoltre con questi ultimi può capitare che, durante l'applicazione, i glitter vadano a posarsi sotto l'occhio, ma nulla di particolarmente fastidioso. Per quanto riguarda la pigmentazione invece, ho notato che i tre ombretti dal finish matt sono poco scriventi e sembrano quasi invisibili sull'occhio, ma per fortuna la maggioranza degli ombretti, ovvero quelli shimmer e satinati, hanno una buona pigmentazione e sono abbastanza scriventi. Inoltre questi ombretti sono facili da sfumare e si mixano bene con altri ombretti, si stendono in maniera omogenea e non vanno a finire nelle pieghette.
Swatch Palette Iconic 3 Makeup Revolution
Vediamo i colori nel dettaglio...
1. E' un color champagne dal finish matt, poco polverso e quasi impercettibile ma utilissimo per illuminare lo sguardo e definire le sopracciglia applicandolo sull'arcata sopraccigliare, oppure per aiutare a sfumare o correggere gli altri ombretti.
2. E' un rosa chiaro dal finish shimmer con microglitter argento, per nulla scrivente e molto polveroso, ma comunque utile per creare un punto luce nell'angolo interno dell'occhio.
3. E' un rosa antico dal finish satinato, abbastanza scrivente e molto setoso.
4. E' un color malva dal finish matt, poco scrivente ma anche poco polveroso e molto setoso.
5. E' un rosa antico dal finish shimmer con microglitter argento, molto pigmentato e scrivente, uno dei miei preferiti perchè dà un tocco di eleganza al makeup.
6. E' un rame/bronzo dal finish shimmer pieno di microglitter dorati, molto pigmentato e scrivente, luminoso al massimo, uno dei miei preferiti insieme al quinto.
7. E' un color malva dal finish matt, leggermente più scuro del quarto e anche più scrivente.
8. E' un taupe rosato dal finish satinato, abbastanza pigmentato e scrivente, e molto luminoso.
9. E' un marroncino rosato dal finish anch'esso satinato, molto pigmentato e scrivente.
10. E' un marrone dal finish satinato, molto pigmentato e scrivente, ideale da sfumare lungo l'angolo esterno dell'occhio per dare profondità allo sguardo.
11. E' un borgogna dal finish satinato, molto scrivente e adatto anch'esso per essere applicato lungo l'angolo esterno dell'occhio.
12. E' il più scuro e pigmentato fra tutti, un adorabile color grigio fumo/vinaccia pieno di microglitter fucsia, utile come base per gli smokey o anche per essere applicato a mò di kajal lungo la rima inferiore dell'occhio.

Ecco il makeup che ho realizzato con questa palette.
Palette Iconic 3 Makeup Revolution
Palette Iconic 3 Makeup Revolution
Palette Iconic 3 Makeup Revolution
Sinceramente, non avendo mai provato nessun prodotto Makeup Revolution, non mi aspettavo che gli ombretti fossero così pigmentati e credo li userò all'infinito essendo un'amante dei makeup nude dal sottotono rosato, anche se sono consapevole che forse i matt li utilizzerò pochissimo, gli altri invece mi piacciono tantissimo essendo molto luminosi. Hanno anche una buona durata, resistono tutto il giorno senza sbiadire a patto che usiamo un buon primer.
Trovo che la Palette Iconic 3 sia un buon prodotto low-cost con un ottimo rapporto qualità-prezzo, se non avete una palette nude vi consiglio di prendere questa, soprattutto se non potete permettervi la Naked 3 della quale questa rappresenta il dupe, costa meno di 5 euro!
Sono rimasta così soddisfatta da questa palette che mi è venuta voglia di provare altri prodotti di questo marchio e, approfittando dei saldi, proprio ieri ho ordinato tre tinte labbra sul loro sito italiano, ve ne parlerò presto!

Voi avete mai provato questo marchio? Cosa ne pensate?
Fatemi sapere!

Un bacio,
Auty

65 Banggood Valentine's Giveaway

Ciao trucchine!

San Valentino si avvicina e ho deciso di lanciare un nuovo Giveaway in collaborazione con Banggood, un e-commerce cinese che vende un sacco di articoli a piccoli prezzi, dall'abbigliamento agli accessori, dai giocattoli all'elettronica. Su questo sito c'è da perdersi tra i suoi svariati prodotti e ovviamente non manca il make-up!
Il sito spedisce sia negli Stati Uniti che in Europa e la spedizione richiede normalmente 3-6 giorni lavorativi.

In palio per voi c'è una bellissima maglietta a scelta tra i numerosi capi che potete trovare QUI.

REGOLAMENTO
Per partecipare al giveaway bisogna seguire queste semplici regole:
- Essere iscritte al mio blog tramite GFC (Google Friend Connect), cliccando su Unisciti a questo sito in alto a sinistra;
- Essere iscritte alla mia pagina Facebook Makeup in Corso;
- Condividere questo Giveaway sul vostro profilo Facebook o sul vostro blog;
- Compilare questo form indicando il link della maglietta che vorreste vincere:

a Rafflecopter giveaway
- Lasciare un commento sotto questo post nel quale indicate: il vostro nome GFC e Facebook, il link della condivisione e il vostro indirizzo email.

La vincitrice verrà scelta tramite estrazione random e verrà avvisata via email.
Il Giveaway chiude il 17 Gennaio e sarà valido solo se raggiunti almeno 50 partecipanti, se si superano i 200 partecipanti ci saranno due premi, anzichè uno. Quindi forza, invitate quante più persone possibili!

In bocca al lupo!

Auty


20 Wjcon in my life - "Blogger for Wjcon"

Ciao trucchine!

E' da appena un anno che nel centro commerciale che frequento di solito ha aperto uno store di prodotti di make-up e cosmetica di nome Wjcon, di cui avevo già sentito parlare anni fa. All'inizio non nascondo che avevo dei pregiudizi su questo negozio siccome una parte del mio cervellino aveva dato ascolto a quelle voci che lo etichettavano come "la copia" di un altro famoso store cosmetico nato anni prima. Sapete che a me le etichette non piacciono, per cui sono entrata in quel negozio attirata dai suoi prodotti e dalle sue super mega promozioni, e non ne sono più uscita... cioè si, ne sono uscita, e con il portafogli bucato fra l'altro, ma ci sono tornata più e più volte, e ne ho apprezzato sempre di più la qualità e l'originalità dei prodotti, diversamente da quanto affermavano quelle inutili voci di corridoio.

Eccomi qui quindi a parlarvi di ciò che più amo di Wjcon, in particolare di due loro prodotti makeup occhi che trovo siano i migliori del mondo nella loro categoria e fascia di qualità-prezzo. Non voglio rovinarvi la sorpresa, per cui parto subito col farvi vedere un mio make-up realizzato proprio con questi prodotti.

Lo avete riconosciuto vero? Di questi due prodotti ve ne ho già parlato mesi fa e ora, a distanza di tempo, vorrei raccontarvi la loro storia nella storia della mia vita, ovvero cosa hanno rappresentato per me, per il mio percorso da beauty blogger-che-impara-a-truccarsi.
Ero piccola e inesperta quando ho iniziato ad usare la matita nera applicandola sulla riga superiore degli occhi, mi è sempre piaciuta perchè rendeva i miei occhioni come quelli di una cerbiatta e crescendo ho scoperto l'eyeliner nero in penna, da quel momento è diventato uno dei miei prodotti make-up preferiti e non l'ho più mollato. Col tempo ho perfezionato la mia manualità, la sottile e imprecisa riga di trucco è diventata più precisa, netta, e ha assunto uno stile a onda che adoro. Mi piace cambiare, mi è sempre piaciuto, ciò che cambiavo sempre era il marchio di eyeliner, come facevo anche con ogni altro prodotto, anche perchè non sono mai soddisfatta e sono sempre attirata dalla perfezione, ed è così che è iniziata la mia caccia all'eyeliner nero perfetto!
Quick Eyeliner Carbon Black di Wjcon
Ne ho provati tanti ma nessuno mi ha mai soddisfatta come il Quick Eyeliner Carbon Black di Wjcon, un eyeliner in penna pratico e facile da usare anche per le più imbranate come me, dalla tonalità nera profonda e intensa come piace a me, dalla punta sottile che si adatta perfettamente alla forma dei miei occhi e mi permette di realizzare un tratto preciso e modulabile e spesso per incorniciare i miei occhioni. Quello che mi ha più sorpreso di questo eyeliner è che il tempo non lo scalfisce, infatti ce l'ho da ben 6 mesi, lo uso in media due volta alla settimana, scrive ancora alla perfezione e la punta non si è minimamente sciupata!
Da piccola ero fissata con i colori, con gli abbinamenti, forse perchè mia mamma mi vestiva sempre con abiti e accessori di colori abbinati, e ho iniziato a prediligere determinati colori mentre altri li "usavo" a intermittenza in determinati periodi della mia vita. I colori pastello mi hanno sempre incantata e, crescendo, ho iniziato ad avere delle "fissazioni cromatiche" (io le chiamo così), ovvero in alcuni periodi della mia vita desidero tanto fortemente alcuni prodotti di un determinato colore.
Morphing Eyeshadow Limited Edition numero 7 di Wjcon
Wjcon ancora una volta è venuto in mio soccorso, quando ho avuto la "fissazione del color latte menta", un colore di ombretto che praticamente non trovavo da nessuna parte, tranne che nel negozio delle meraviglie: ecco che arriva il Morphing Eyeshadow Limited Edition numero 7 di Wjcon, un ombretto cangiante compatto, dalla straordinaria texture burrosa e cremosa che si trasforma in polvere a contatto con la pelle, dall'elevata pigmentazione e scrivenza oltre che dalla tenuta perfetta. Cosa mi piace di più di questo ombretto credo che lo abbiate capito: il suo color latte menta è semplicemente meraviglioso, luminoso e brillante, soddisfa in pieno la mia "sete" di colore, è la polverina magica delle fate!

Questi prodotti Wjcon sono diventati un pezzo di me ormai, come estensioni del mio corpo, e non posso più farne a meno, come non posso più fare a meno di questo negozio che vi invito a visitare, se ne avete uno nella vostra città. In alternativa non potete fare altro che visitare il loro sito web e sperare che apra anche da voi!

Spero di non avervi annoiata e di avervi detto qualcosa di utile, di avervi strappato un sorriso o aver stimolato la vostra curiosità, o soddisfatto almeno un pò la vostra sete di informazioni... forse ho causato in voi una "fissazione"?!


Un bacione,
Auty

10 Kale Enzymatic Exfoliating Cleanser Nourish

Ciao trucchine,

qualche tempo fa ho iniziato una collaborazione con l'azienda Nourish, non so se ricordate ma in ogni caso trovate il post QUI, la quale ha deciso di continuare a collaborare con me omaggiandomi nuovamente di un loro prodotto di punta, il nuovo Kale Enzymatic Exfoliating Cleanser, nome un pò complicato lo so, ma che rispecchia la sua funzione multi-tasking.
Kale Enzymatic Exfoliating Cleanser Nourish
Si tratta, infatti, di un innovativo prodotto 3 in 1 in quanto funge da detergente, maschera viso e scrub esfoliante.

Si presenta come una crema di colore verdognolo dalla texture morbida al cui interno sono contenute delle particelle esfolianti bianche, contenuta in un pratico tubetto bianco in plastica morbida con tappo richiudibile.
Questa crema ha un'intesa profumazione balsamica molto persistente che, durante l'applicazione, penetra nel naso e riempie i polmoni, e rimane a lungo sulla pelle anche dopo aver rimosso il prodotto. 
Kale Enzymatic Exfoliating Cleanser Nourish
E' a base di enzimi di Melograno che esfoliano la pelle rendendola luminosa e liscia, di estratto di Cavolo organico che aumenta l'elasticità cutanea, ed estratto di Griffonia che fornisce uno scudo protettivo contro le aggressioni ambientali quotidiane. E' un prodotto Organico all'81%, contiene inoltre olio di mandorle dolci, olio di jojoba, olio di argan ed olio di rosa canina.

E' estremamente semplice da usare e da applicare a seconda dell'uso che se ne vuole fare: per usarlo come detergente o scrub viso basta massaggiarlo delicatamente sulla pelle bagnata del viso e poi risciacquare con acqua tiepida; per usarlo come maschera viso invece basta stenderlo sulla pelle asciutta del viso, lasciarlo in posa per circa 2-5 minuti e risciacquare con acqua tiepida.
Io, siccome non ho saputo scegliere tra i suoi possibili usi e volevo beneficiare dei vantaggi di tutti e tre (non mi accontento mai!), ho deciso di applicarlo sulla pelle bagnata del viso, massaggiandolo delicatamente per esfoliare e pulire la pelle, e tenerlo poi in posa per 5 minuti.
Kale Enzymatic Exfoliating Cleanser Nourish
La cosa che mi ha sorpresa di questo prodotto è che le particelle sono estremamente morbide e delicate sulla pelle, non la aggrediscono, pulisce la pelle in profondità, inoltre non rende la pelle tesa e secca, ma la lascia incredibilmente morbida e soffice. Trovo che sia perfetto per le pelli miste, perchè riesce a riequilibrare la pelle, personalmente posso dire che questo prodotto ha ridotto l'eccessiva produzione di sebo tipica della mia zona T del viso e ha eliminato la secchezza cutanea che ho invece sul mento e sugli zigomi.
Era da una vita che cercavo un prodotto così, la mia pelle ne trarrà giovamento e anche il mio tempo visto che posso pulire la pelle, esfoliarla e fare una maschera di bellezza in un solo gesto!

Come tutti gli altri prodotti Nourish, anche questo presenta il simbolo del coniglietto, ovvero non è testato sugli animali, ed è naturale. Questo è il suo INCI: Aqua, Prunus amygdalus dulcis (sweet almond) seed meal*, Glycerine**, Lactobacillus/Punica granatum fruit ferment extract, Kaolin, Lactobacillus/Bulgaricus ferment filtrate, Algin, Argania spinosa kernel oil*, Griffonia simplicifolia seed extract, P{runus amygdalus dulcis (sweet almond) oil*, Hydrogenated jojoba oil, Cetaryl alcohol, Brassica oleracea acephala leaf extract*, Glyceryl caprylate, Levulinic acid, Sorbitol, Helianthus annuus (sunflower) seed oil*, Rosa canina flower oil*, Stearic acid, Illite, Palmitic acid, Pelargonium, graveolens flower oil*, Sodium levulinate, Aloe barbadensis leaf juice powder*, Xanthan gum, Candelilla/Jojoba/Rice bran polyglyceryl stearate, Brassica oleracea acephala powder*, Olibanum oil, Commiphora myrrha oil, Glyceryl undecyllenate, Faex (yeast) extract, Leuconostoc/Radish root ferment filtrate, Sodium stearoyl lactylate, Ananas sativus (pineapple) fruit extract, Populus tremuloides bark extract, Lactobacillus ferment, Rosmarinus officinalis oil*, Citronellol, Eugenol, Geraniol, Limonene, Linalool.
*Certified Organic. **Organic origin, Naturally present in essential oils.

Il prezzo di questo prodotto si aggira intorno ai 16,50 £ (circa 14 euro) per 50 ml (compresa spedizione) e potete trovarlo sul sito Nourish, che vi invito fortemente a visitare.

Alla prossima!
Auty

18 Iminerali by Trucco Natura!

Ciao trucchine!

Inauguriamo questo nuovo anno con una bellissima collaborazione con Trucco Natura, un'azienda siciliana che produce make-up minerale 100% naturale.
Le polveri scintillanti e i colori estratti dai relativi minerali creano prodotti sapientemente miscelati per impreziosire ed illuminare la pelle di qualsiasi donna rendendola bella e alla moda: nasce così la linea Iminerali.

I loro prodotti sono privi di ingredienti nocivi come parabeni, oli minerali, profumi, fragranze, coloranti, ossicloruro di bismuto e talco.
L'azienda mi ha gentilmente inviato tre ombretti minerali: Hamal, Filicudi e Levante, che sono tutti disponibili sul loro sito tranne Hamal che mi è stato mandato in anteprima e che sarà presto disponibile.
Iminerali by Trucco Natura
Gli ombretti in polvere Iminerali sono contenuti in una jar in plastica trasparente con tappo svitabile, la quale presenta tre fori che permettono la fuoriuscita della polvere, e sono abbastanza facili da applicare. Innanzitutto bisogna stendere un primer o una crema sulle palpebre in modo da aiutare la polvere a fissarsi meglio, poi far scendere poca polvere attraverso i fori nel coperchio, prelevare un poco di polvere con un pennello da ombretto battendolo un pò sul coperchio per eliminare la polvere in eccesso, e quindi procedere alla stesura picchiettando il pennello sulla palpebra.
Tutti e tre gli ombretti hanno una texture impalpabile e setosa, sono mediamente polverosi e svolazzano un poco durante l'applicazione, ma si stendono che è una meraviglia in maniera omogenea senza andare a finire nelle pieghette.
La cosa che mi ha molto sorpresa è che sono tutti e tre molto pigmentati e ne basta una piccolissima quantità per ottenere un colore pieno e corposo. In più possono essere utilizzati anche da bagnati per ottenere un effetto ancora più intenso, o mixati fra loro per ottenere nuove colorazioni.

Vediamoli nel dettaglio...
Swatch ombretti Iminerali by Trucco Natura
Hamal è un ombretto verde/senape dal finish shimmer/sparke ricco di glitter dorati, è molto luminoso e a dir poco scintillante, può essere usato per creare un punto luce nell'angolo interno dell'occhio e o appena sotto l'arcata sopraccigliare. Tra i tre ombretti è sicuramente il più setoso ed è altamente pigmentato.
Ombretto Hamal Iminerali by Trucco Natura
Filicudi è color rosa antico dal finish shimmer/sparke con glitter bronzo/oro, è il più luminoso e scintillante fra tutti. Tra i tre ombretti è sicuramente il più bello ma anche il più difficile da applicare perchè le sue pagliuzze scintillanti svolazzano su tutto il viso, per questo vi consiglio di applicare l'ombretto prima del fondotinta e del correttore, in modo da eliminare senza difficoltà i glitter prima di completare il trucco.
Ombretto Filicudi Iminerali by Trucco Natura
Levante è un ombretto dal caldo color cioccolato leggermente ramato caratterizzato da un finish matt con qualche glitterino, è anch'esso altamente pigmentato, può essere usato sia per un trucco da giorno sia come base per ombretti scuri o addirittura come eyeliner.
Ombretto Levante Iminerali by Trucco Natura
Usando questi tre meravigliosi ombretti ho realizzato un make-up a dir poco sfavillante, in foto non rende come dal vivo, ma vi assicuro che i miei occhi brillano come due diamanti!
Ho applicato Filicudi su tutta la palpebra mobile, Hamal sotto l'arcata sopraccigliare e nell'angolo interno dell'occhio, e infine Levante l'ho sfumato lungo l'angolo esterno.
Makeup realizzato con ombretti Iminerali by Trucco Natura
Makeup realizzato con ombretti Iminerali by Trucco Natura
Questi ombretti durano a lungo sulla palpebra, trovo che siano di ottima qualità pur costando poco, e le loro tonalità che richiamano i colori della terra mi piacciono tanto e sono adattissime al colore dei miei occhi.
Questi sono i loro ingredienti: Mica (CI77019), Titanium Dioxide (CI77891), Iron Oxides (CI77491, CI77493, CI77499),Ultramarines (CI77007).

Vi invito a visitare il sito Trucco Natura e a scoprire tutti i loro prodotti di trucco minerale, in più spolliciate sulla loro pagina Facebook se vi va!


Un bacione,
Auty
P�gina Anterior Pr�xima P�gina Home
 

Copyright © 2011 Charming Girl! Elaborado por Marta Allegretti
Usando Scripts de Mundo Blogger