17 Rossetti Antos Cosmesi

Buon pomeriggio trucchine!

Come state? Io sono super impegnata in questi giorni perchè ormai manca pochissimo al mio matrimonio ma il post di oggi dovevo assolutamente scriverlo perchè vorrei parlarvi di una super novità che credo molte di voi aspettavano con ansia e che io ho potuto provare in anteprima grazie al simpaticissimo Gian Luca di Antos Cosmesi e alla mia bioprofumeria di fiducia, Easyncool, di Pomigliano D'Arco (NA). Sto parlando dei sei rossetti Antos che sono da poco arrivati in alcune bioprofumerie e che troveremo online sul sito dell'azienda il 10 Maggio al costo di 7,50 euro l'uno, e di cui io vi farò una piccola preview che spero vi sia utile per i vostri acquisti.
Rossetti Antos Cosmesi
Come spiegato dall'azienda, si tratta di rossetti completamente eco-bio sia nella formulazione che nel packaging: contengono materie prime di origine vegetale, una miscela di burri idratanti di mango, karitè e illipe, che proteggono le labbra dai raggi UV, oltre a numerosi olii come l'olio di ricino dalle proprietà nutrienti ed emollienti; lo stick è realizzato in PLA, una plastica vegetale che in fase di produzione non richiede l’utilizzo di petrolio ma deriva dal mais e che alla fine del ciclo vitale può essere compostata in quanto biodegradabile (insomma una vera e propria rivoluzione!). E poi, a proposito di packaging, lo stick è super carino e sfiziosissimo: è bianco e lucido, presenta dei pois verdi e sul tappino, oltre al logo Antos, è impressa una frase che ogni donna dovrebbe sempre tenere a mente dopo aver indossato il proprio rossetto preferito che ci invita a sentirci sempre belle e sicure di noi stesse,

 "...ed ora sorridi, e siii felice..."! 
Rossetti Antos Cosmesi
Questi rossetti hanno una forma classica, hanno più o meno tutti una texture estremamente morbida ma compatta che li rende scorrevoli sulle labbra, facili da applicare ed estremamente confortevoli, la prima cosa che colpisce è sicuramente il loro dolcissimo profumo che è proprio piacevole da sentire sotto il naso e mette decisamente di buon'umore, quindi credo che Antos in questo sia riuscito pienamente nel suo intento. In altre cose come la pigmentazione e la coprenza ci è riuscito esattamente per metà invece, perchè solo 3 di questi rossetti mi sono piaciuti e la maggior parte non corrispondono nemmeno alla descrizione che ne dà l'azienda stessa, o meglio corrispondono nel colore dello stick ma non in quello che risulta sulle labbra. 
Swatches Rossetti Antos Cosmesi
Ecco quindi le mie prime impressioni su ognuno di questi rossetti!
Bacio di Dama è uno dei rossetti che mi è piaciuto più di tutti, è molto cremoso per cui risulta scorrevole sulle labbra e non evidenzia le pellicine, inoltre ha una pigmentazione medio-alta per cui bisogna fare svariate passate sulle labbra per ottenere un colore abbastanza pieno e coprente che però non corrisponde in pieno al color cioccolato dello stick. Il colore che si ottiene lo definirei più come un marroncino-nocciola con riflessi mattone dal finish lucido, molto delicato e discreto come un nude caldo, che si sposa bene con la mia carnagione chiara, sicuramente adatto più per il giorno che per la sera.
Ballerina di bello ha solo il nome, somiglia in tutto e per tutto ad un burrocacao colorato e lo definirei anche come un rossetto "cancella-labbra" dello stesso colore beige rosato di un fondotinta che mi fa sembrare le labbra smorte e scolorite donandomi un look da morta vivente e non sto esagerando! E' veramente poco pigmentato e per nulla coprente, troppo cremoso, stratificarlo non serve praticamente a nulla e inoltre evidenzia tutte le screpolature e i difetti delle labbra. 
Miele si trova sul gradino evolutivo successivo rispetto a Ballerina e ha più o meno le sue stesse caratteristiche, il suo color arancio chiaro con impercettibili riflessi dorati avrei potuto adorarlo se solo fosse stato più deciso e più coprente e si fosse avvicinato di più ad un pesca. Rimane un rossetto comunque troppo chiaro e leggero per me, che non mi valorizza ma che anzi mi evidenzia tutti i difetti delle labbra.
Angelina è il rossetto che di più fra tutti non sono riuscita a capire, pur essendo un'amante del rosa, lo sapete. Non riesco ad applicarlo in maniera omogenea sulle labbra, è come se rimanessero sempre delle chiazze di colore, dove in alcune parti si vede un colore abbastanza pieno mentre in altre si intravedono le labbra sottostanti. Da notare che sotto ho messo anche una base di fondotinta+cipria e mi fa lo stesso "difetto di copertura".Per il basso livello di coprenza e anche per il colore rosa freddo davvero troppo chiaro che secondo me non sta bene proprio a nessuna, questo rossetto mi ricorda molto l'effetto di quei rossetti che da bambina trovavo sul Cioè.
Fragore è il rossetto che mi piace di più fra tutti, pur avendo una texture cremosa permette una stesura precisa ed omogenea del prodotto senza rischi di sbavature o grumi, e anche se necessita di più di due passate per ottenere un risultato deciso, presenta un buon grado di pigmentazione e coprenza. Il suo colore particolare è molto nei miei gusti e sulle labbra corrisponde quasi in pieno a quello dello stick, si tratta infatti di un fucsia freddo con leggere sfumature ciliegia dal finish lucido e brillante. Sta benissimo con la mia pelle chiara, non evidenzia alcun difetto e ha anche un leggero effetto rimpolpante che per le mie labbra sottili è d'obbligo!
Vulcano è un rossetto che si differenzia da tutti gli altri perchè è leggermente più duro quindi scivola meno facilmente sulle labbra e necessita di più attenzione durante l'applicazione, e ha un'ottima pigmentazione e coprenza pur richiedendo una stratificazione (due o tre passate). Non evidenzia assolutamente screpolature o difetti delle labbra e il suo colore, che corrisponde perfettamente a quello che appare sulla confezione, è il più deciso e intenso fra tutti e ha un finish leggermente diverso: è un rosso lava, vibrante e acceso, con sfumature lampone e leggeri riflessi porpora, che ha un finish meno lucido rispetto agli altri ed è, di conseguenza meno idratante, ma non secca comunque le labbra.
Rossetti Antos Cosmesi
Per quanto riguarda la durata, dovrete aspettare ancora un pò per avere una mia opinione visto che li ho tenuti sulle labbra per pochissimo tempo (quello per fare le foto!) ma potrebbe esservi utile sapere come è andato lo struccaggio degli swatches sul braccio: Ballerina, Miele e Angelina sono andati via facilmente con l'acqua micellare, Bacio di Dama ci ha messo più tempo ad andare via, Fragore ho dovuto strofinarlo parecchio e Vulcano è andato via solo con un bifasico.

Fatemi sapere quale di questi rossetti vorreste provare, quale avete provato e come vi ci siete trovate... intanto io spero che l'azienda possa capire dove ha sbagliato, cosa può migliorare e la direzione da prendere e consiglio ad Antos di seguire la strada intrapresa con Fragore e Vulcano.
Indossate questi rossetti ragazze, sorridete e siate felici come Antos ci ha insegnato! ;)

Un bacione,
Auty
P�gina Anterior Pr�xima P�gina Home
 

Copyright © 2011 Charming Girl! Elaborado por Marta Allegretti
Usando Scripts de Mundo Blogger