9 Un matrimonio senza... punti neri!

Buongiorno trucchine!

L'articolo di oggi è un pò diverso da quelli che scrivo normalmente ed è un approfondimento al mio articolo sulla mia skincare pre-matrimoniale, in quanto voglio raccontarvi come sono riuscita a trattare alcuni brutti inestetismi cutanei del mio viso che si sono formati sulla pelle nelle condizioni di forti stress a cui ero sottoposta.
La pelle del mio viso, in alcune zone come la fronte, il mento e i lati del naso è sempre stata soggetta ad una produzione eccessiva di sebo, specialmente durante l'estate, e in questo periodo la situazione è peggiorata e il sebo (maledette ghiandole sebacee!), insieme ad altre impurità, ha ostruito i pori della mia pelle creando piccole raccolte sottocutanee di grasso e cheratina in corrispondenza dei follicoli piliferi. Queste ultime sono scoppiate provocando la fuoriuscita del grasso che, a contatto con l'aria, si è ossidato formando dei bruttissimi punti neri. Insomma questa è la spiegazione scientifica che ho trovato su google, ma io so solo che mi sono ritrovata invasa da questi cosi bruttissimi a cui ho dichiarato guerra aperta, e ho giurato che non sarebbero diventati degli ospiti indesiderati del mio matrimonio!
Mi sono documentata e ho iniziato a mettere in atto dei rimedi per combattere i punti neri, ci è voluto un pò di tempo ma alla fine ho trovato la strada, o le strade, giuste e ho vinto la battaglia anti-punti neri!

Detersione ed esfoliazione del viso

Per prima cosa ho iniziato ad utilizzare uno strumento tipo Clarisonic per la pulizia quotidiana della pelle, abbinato ad un detergente leggero (Acqua detergente Naturissima), che serve moltissimo a rimuovere le impurità presenti nei pori, liberandoli ed aiutando la pelle a respirare e a depurarsi. Per rimuovere le impurità ho eseguito un scrub molto delicato (con il Gommage viso energizzante Green Energy o con del semplice zucchero di canna) almeno 2-3 volte a settimana. Infine, per asciugare il viso ho evitato di utilizzare i semplici asciugamani ma ho preferito panni in microfibra che rimuovono più in profondità l'eccesso di sebo e le impurità della pelle.

Il prodotto giusto


Per combattere i punti neri ho trovato un prodotto che si è rivelato molto efficace: il Gel Detergente Esfoliante Anti-Punti Neri di Garnier, a base di Zinco dalle proprietà sebo-regolatrici ed Acido Salicilico dalle proprietà anti-batteriche ed esfolianti. Grazie alle microparticelle di Pomice presenti al suo interno, questo freschissimo gel esfolia delicatamente la pelle, elimina le cellule morte e purifica i pori. E' stato l'alleato perfetto per eliminare l'eccesso di sebo dalla mia pelle e liberarla dai punti neri!

Cerotti all'uovo fai da te

Ho realizzato dei cerotti fai da te utilizzando l'albume d'uovo e la carta igienica o la carta da cucina in questo modo: dopo aver tagliato la carta igienica o la carta da cucina in strisce non troppo lunghe e aver sbattuto in una terrina un albume d’uovo, ho immerso i pezzetti di carta nell’albume e li ho appoggiati sui punti del viso dove c'erano i punti neri lasciandoli asciugare per circa 20 minuti. Quando si sono seccati, li ho staccati con molta delicatezza dalla pelle del viso sciacquando con abbondante acqua fredda per rimuovere i residui e far richiudere i pori. Et voilà, i punti neri sono rimasti sulle striscette!


Questo è tutto girls, spero di esservi stata utile e di avervi dato degli utili consigli per eliminare i punti neri dalla vostra pelle! Fatemi sapere cosa ne pensate!

Un bacione,
Auty

9 commenti:

Maria Elisa Palumbo ha detto...

Fortunatamente io non ce li ho

Lory Lee Mars ha detto...

Sono veramente odiosissimi! Anche per me è una battaglia continua! :)

http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

Sakura ha detto...

Ala dritta del panno in microfibra invece dell'asciugamano non avevo mai pensato, devo provare :)

Annamaria Cavallo - Peony Nanni ha detto...

Io ormai ho trovato la soluzione. Striscette nivea, e uso ogni giorno la spazzola viso imetec. Ovviamente tante maschere purificanti... Prima invece era una vera e propria tragedia!
Un bacio,
peonynanni.blogspot.it

Francy Maylea ha detto...

Un problema grosso non solo prima del matrimonio... i cerottini fai da te all'uovo, però, mi mancano!!!
Baci My Golden Glitter Corner ♥

Tiziana B. ha detto...

interessanti i cerottini all'uovo, una ricettina semplice e rapida,ne terrò presente! nella mia esperienza quello che conta tanto è una accurata detersione, come la tua prematrimoniale.
buona domenica!

pam1411 ha detto...

Non avevo mai sentito di cerotti fai da te così semplici, a sto punto solo per sfizio dovrò provarli!

Ali Ce ha detto...

Fare un percorso di trattamenti skincare prima del matrimonio è fondamentale per arrivare con una bella pelle. Io ho fatto tantissime pulizie visto quanto è grassa la mia pelle...

Auro-makeup ha detto...

Assolutamente da provare i cerotti fai da te,che ideona che mi hai dato!

Posta un commento

Lasciate una vostra traccia truccosa :)

:a   :b   :c   :d   :e   :f   :g   :h   :i   :j   :k   :l   :m   :n   :o   :p

P�gina Anterior Pr�xima P�gina Home
 

Copyright © 2011 Charming Girl! Elaborado por Marta Allegretti
Usando Scripts de Mundo Blogger