15 ISI make-up remover

Buongiorno trucchine!

Oggi vorrei parlarvi di una speciale collaborazione con un'azienda italiana di nome Italian World che si chiama così proprio perchè crede nei valori dei prodotti tipici italiani, come l'amore per il buon gusto e le cose ben fatte, la qualità e la durata dei materiali, la cura dei dettagli e la passione per il bello. Quest'azienda si inserisce all'interno della tradizione tessile veneta e si propone di innovarla sviluppando prodotti ecosostenibili dalle caratteristiche funzionali e qualitative non ancora presenti nel mercato.
Nasce così ISI make-up remover, il primo guanto struccante riutilizzabile che non necessita di detergenti e rende la pelle microbiologicamente pulita grazie all’azione degli ioni presenti nella fibra d’argento.
ISI make-up remover
Si tratta di un bugiardino, ovvero un guanto a metà che va indossato solo su quattro dita, realizzato in tessuto OEKO-TEX, a bassissimo impatto ambientale, che da un lato è morbido e liscio, mentre dall'altro è ricoperto di fibra d'argento.
Ciascun lato può essere utilizzato per eseguire un diverso trattamento sulla pelle del viso: il lato morbido può essere utilizzato per struccare il viso, quindi per rimuovere qualsiasi genere di makeup semplicemente con acqua; il lato in fibra d'argento serve ad esfoliare la pelle ed eliminare le impurità, garantendo la salute della pelle. In particolare il tessuto d'argento ha una serie di proprietà biologiche: antibatterica, antimicrobica, antimicotica, di rigenerazione cutanea.
ISI make-up remover
Il guanto è pratico e semplice da usare, infatti basta inumidire la pelle del viso e bagnare ISI con acqua, dopodichè indossare il guanto sulle dita nel verso del trattamento che si vuole eseguire.
Per eseguire il trattamento struccante, bisogna strofinare il lato morbido su occhi, viso e collo, fino a rimuovere totalmente il trucco. Il guanto risulta estremamente morbido e delicato sulla pelle, ed è incredibile come, con sola acqua, rimuova qualsiasi genere di makeup, anche quello waterproof.
Per eseguire il trattamento esfoliante e antibatterico, bisogna passare la parte in tessuto in fibra d'argento sulla pelle, in modo da eliminare il primo strato di cellule morte, ossigenando la pelle e stimolando la rigenerazione cutanea. La funzione antisettica è garantita dagli ioni sprigionati dalla fibra d'argento che creano un ambiente ostile alla formazione microbica e batterica. Questa parte del guanto non è per nulla aggressiva sulla pelle, come temevo, al contrario è molto delicata e l'attività di scrub che esegue sulla pelle si avverte pochissimo, ma il risultato è a dir poco stupefacente perchè la pelle diventa morbida e liscia. Dopo il suo utilizzo, la pelle non tira e non si secca, per cui non si avverte nemmeno la necessità di applicare una crema idratante.
Dopo l'utilizzo bisogna ricordarsi di lavare ISI con una goccia di sapone, strofinandolo fino ad eliminare tutte le tracce di trucco, strizzarlo e lasciarlo asciugare, ed è possibile riutilizzarlo tutte le volte che si vuole (l'azienda consiglia di cambiarlo ogni 12 mesi perchè la fibra d'argento potrebbe consumarsi e perdere il suo potere esfoliante).
Da quando ho scoperto ISI make-up remover non utilizzo altro per struccarmi perchè con esso risparmio, non dovendo comperare prodotti struccanti o salviettine ogni volta, e sono sicura che nulla potrà causarmi bruciore agli occhi, inoltre il suo duplice utilizzo mi permette anche di eseguire un scrub alla pelle tutte le volte che voglio, in modo naturale e delicato.

Per avere maggiori informazioni sul prodotto o per acquistarlo vi invito a visitare il sito web di ISI e a cliccare mi piace sulla loro pagina Facebook.
Fatemi sapere cosa ne pensate e cosa state utilizzando in questo periodo per struccarvi ;)

Auty

15 commenti:

Laura Zaccaro ha detto...

Stavo proprio cercando qualcosa del genere! :D

De. ha detto...

Mi sarebbe sempre piaciuto provare un panno per rimuovere il make up, questo sembra proprio valido devo decidermi ad acquistarlo, risparmierei anche molti soldi per i dischetti di cotone un bacione

Simona ha detto...

Mmm un prodotto davvero interessante, sembra promettere bene :)

Sara la moda va al mercato ha detto...

niente male, adoro scrubbare il viso, le creme si assorbono meglio!

Ale's Pink Fairy Tale ha detto...

Prodotto originale e promettente a leggere la tua recensione.
Vedremo
Bacio
Ale
http://alespinkfairytale.blogspot.it/

Maria Elisa Palumbo ha detto...

E' una buona idea questo prodotto

Makeupfor Princess ha detto...

Ciao Autilia! :) È molto interessante questo guantino! Secondo me, può essere molto utile da portare con sé quando si va in vacanza, anche per pochi giorni, in modo da evitare di portare struccanti e dischetti di cotone! ;)
Baci!

Sakura ha detto...

Mi piace molto il fatto che sia a forma di guantino, mi dà l'idea di essere pratico da usare, facile da pulire ed efficace. Mi piacerebbe provarlo :)

Ludovica ha detto...

Davvero un prodotto funzionale :) potrei usarlo per struccarmi prima di usare il clarisonic :)

Tiziana B. ha detto...

Avevo visto dei guantini in microfibra ma non con particelle d'argento. questa caratteristica è unica nel suo genere, mi piacerebbe provare la funzione scrub.

Seleny Luna ha detto...

un prodotto molto interessante!!!!!mi incuriosisce questo guanto...!!!!!!!!!!^_^

misscarrie79 ha detto...

Lo voglio assolutamente provare! Odio struccarmi magari con questo sarà più facile!
Kiss
New post on my blog!
http://misscarrie79.blogspot.it/2015/11/ovs-curvy-glam-la-collezione-che-piace.html

bello di essere donna ha detto...

lo trovo davvero utile ne ho sentito sempre parlare benissimo

http://bellodiesseredonna.blogspot.it/

Meira ha detto...

Ma che figata di prodotto! Vado subito a visitare la pagina web! :D

foxina84 ha detto...

lo trovo molto interessante, ho visto diversi video su questo genere di "struccante"

Posta un commento

Lasciate una vostra traccia truccosa :)

:a   :b   :c   :d   :e   :f   :g   :h   :i   :j   :k   :l   :m   :n   :o   :p

P�gina Anterior Pr�xima P�gina Home
 

Copyright © 2011 Charming Girl! Elaborado por Marta Allegretti
Usando Scripts de Mundo Blogger