18 Smokey eyes nero, non mi fai paura!

Ciao trucchine!

Quante di noi stanno alla larga dallo Smokey eyes nero come fosse peste, solo perchè sono fissate su alcuni preconcetti e alcune credenze errate? Lo Smokey eyes, il famoso "trucco fumoso", non è un mostro ma è un makeup come un altro che è in grado di donare sensualità, magnetismo, fascino ed eleganza al volto, regalando un' intensità e una profondità uniche al nostro sguardo, per cui non bisogna averne paura!
Ho deciso di elencarvi una serie di affermazioni tipiche di chi ha paura dello smokey eyes nero e di confutarle, dimostrandovi che anche voi, si proprio voi che state leggendo, potete realizzare un perfetto look fumoso, se volete!

Il nero non mi sta bene!
Nulla di più falso. Il nero sta bene a tutte e si adatta a tutti i sottotoni di pelle e a tutti i colori di occhi, basta sapere in che momento del giorno portarlo e basta saperlo abbinare, nel nostro trucco smokey, ad un ombretto di un colore che ci sta bene.
Chi ha la pelle chiara può tranquillamente realizzare uno smokey eyes classico di sera con un ombretto grigio scuro o addirittura un nero senza però calcare troppo la mano, ma facendo inizialmente un'applicazione leggera, per poi aggiungere progressivamente più ombretto finchè non si raggiunge il risultato desiderato. Chi ha la pelle più scura invece può sbiazzarrirsi nel creare uno smokey eyes intenso non solo di sera ma anche di giorno!
A chi ha gli occhi verdi sta bene uno smokey nei toni del viola in tutte le sue tonalità, dal rosa al lilla, che sono colori che creano contrasto con l'iride e quindi danno risalto all'occhio; a chi ha gli occhi azzurri sta bene uno smokey dai toni caldi come il bronzo, il marrone o il dorato; infine per chi ha gli occhi castani è preferibile uno smokey nei toni del blu marino, del grigio o dell'argento.

L'ombretto nero sporca!
Capita spesso, applicando un ombretto nero in polvere sugli occhi, che la polvere vada a posarsi sulla zona sottostante gli occhi e sulle guance rovinando la nostra perfetta base viso. Questo è un dato di fatto, ma esiste una soluzione per tutto, parola di Auty! 
Anzi, in questo caso, esistono più soluzioni:
1. Potete realizzare prima il vostro smokey eyes e rimandare la base alla fine;
2. Dopo aver realizzato la vostra base, applicate un bello strato di cipria trasparente sotto gli occhi senza spennellare, di modo che farà da "cuscino" all'ombretto nero caduto il quale non andrà a posarsi e appiccicarsi alla pelle. Dopo aver realizzato il makeup, utilizzando un pennello grande, spolverate via la cipria con movimenti rapidi verso l'esterno;
2. Potete eliminare l'ombretto caduto sulle guance o sotto gli occhi utilizzando un pennello grande e morbido ed eseguendo movimenti rapidi ed ampi per evitare di lasciare sbaffi sulla pelle. Se dovesse succedere potete passare sullo sbaffo un cotton fioc impregnato di struccante ed in seguito passare sulla zona un pennello da sfumatura;
3. In commercio esistono appositi adesivi e fazzolettini (che potete realizzare anche voi), che si posizionano sulla parte sottostante l'occhio per evitare che l'ombretto sporchi;
4. Potete sempre applicare il vostro ombretto nero bagnato, inumidendo il pennello, in modo che il prodotto aderirà perfettamente alla palpebra e il colore sembrerà anche più brillante.

Non so sfumare bene l'ombretto nero!
In questo caso due sono le cose: se sapete sfumare un qualsiasi colore di ombretto sapete sfumare anche il nero, se invece non sapete sfumare nessun ombretto allora vi spiego io come fare!
La sfumatura è un passaggio graduale da un colore ad un altro, senza che risultino stacchi netti di colore, e per ottenerne una perfetta basta usare gli strumenti giusti, ovvero i pennelli, e la manualità giusta, quindi leggerezza e pressione quando servono.
Iniziate picchiettando l'ombretto nero su tutta la palpebra mobile, arrivando fino all'angolo interno dell'occhio e insistendo lungo l'attaccatura delle ciglia superiori per non lasciare spazi bianchi. Questo primo step è l'unico che non va fatto in modo perfetto perchè poi verrà sottoposto a sfumatura e, per maggiore semplicità, può essere utilizzato anche un matitone nero al posto dell'ombretto.
Utilizzando un pennello da ombretto, quello con la punta arrotondata, applicate un ombretto di un colore intermedio, come un grigio, iniziando dalla parte interna dell'occhio e proseguendo su tutta la palpebra morbida, quindi muovendo il pennello da sinistra verso destra e viceversa, facendo sì che i due colori si fondano perfettamente tra di loro.
Con un pennello dalla punta dura picchiettate nella parte esterna dell'occhio l'ombretto nero arrivando a circa metà occhio, ed in seguito, con un pennello da sfumatura, sfumate il nero dall'esterno verso l'interno, concentrando l'ombretto soprattutto lungo le ciglia superiori e sulla piega dell'occhio in modo da creare una specie di "V".
Successivamente con uno sfumino stendete un ombretto bianco o perlato nell'angolo interno dell'occhio per creare un punto luce, facendo attenzione a portarlo delicatamente verso il nero, e sfumarlo anche lungo l'arcata sopraccigliare per illuminare lo sguardo.
Infine, utilizzando un pennello piatto e angolato applicate l’ombretto nero lungo il bordo delle ciglia inferiori facendolo ricongiungere all'ombretto all'angolo esterno e sfumatelo per bene da destra verso sinistra e viceversa.
All'inizio non sarà facile ma con un pò di pratica e un pò di pazienza otterrete senza dubbio degli ottimi risultati!

Sembrerò un panda!
La parola d'ordine per un perfetto smokey eyes è: non esagerare.
Sembrerete davvero dei panda solo se applicate troppo nero e uscite troppo dalla palpebra, infatti l'ombretto nero non deve essere applicato fino alle sopracciglia ed è essenziale creare un punto luce nell'angolo interno dell'occhio per non appesantire e chiudere lo sguardo. Inoltre bisogna delineare appena la linea delle ciglia inferiori con il nero senza scendere verso le occhiaie e, se proprio vi vedete cupe col nero, potete sempre applicare una matita color burro nella rima inferiore della palpebra per ingrandire e illuminare lo sguardo.

Il makeup non dura!
Il fatto che l'ombretto nero non duri sull'occhio e tendi a sbiadire è un'ultima grande paura di tante ragazze. L'ombretto nero è come qualsiasi altro colore di ombretto che senza una buona base non durerà di certo, quindi dovete usare un buon primer adatto al vostri tipo di palpebra e creare una base a prova di sebo e sudore, inoltre dovete usare prodotti di buona qualità, e infine è d'obbligo fissare il trucco con un ottimo fissante o una semplice acqua di bellezza. 
All'inizio anch'io ero assillata da tutte queste paure proprio come voi ma adesso, seguendo questi semplici accorgimenti che vi ho elencato, la paura dello smokey eyes nero ormai è acqua passata e, anche se non sono bravissima, riesco a realizzarne uno decente in occasione delle mie serate più speciali.

Questi sono i prodotti che utilizzato per realizzare il makeup:
- Eyeshadow Primer Yes The Limit di Hard Candy
- Correttore Infaillible 16h 03 naturel eclat di L'Oreal
- Duo eyepencil 01 bloomylicius di Essence
- Jumbo Eye Pencil I Love Smokey 01 deep black di Essence
- H2O Eyeshadow Futura di Nabla
- Pigments 10 fairy dust di Essence
- Ombretto numero 11 di Idea Bellezza
- Quick eyeliner carbon black di Wycon
- Expression Kajal 33 black di Maybelline
- Mascara Step by Step di Wycon
- Mascara Lash Princess di Essence
- Dual Step 01 marrone chiaro di Wycon
- Pennelli Essence

Che altro dirvi? Buttatevi, sperimentate, fate pratica, sbagliate anche ma ricordate che imparerete, non importa quando ma lo farete e se qualcuno criticherà i vostri smokey non proprio perfetti sarà un motivo in più per migliorarvi!


Un bacione,
Auty

18 commenti:

Arianna The pink emotion ha detto...

Io di solito mi trucco più "leggera", ma adoro il nero e questo trucco è bellissimo *__*

Chiara ha detto...

che bello! ti sta benissimo *-*
io con lo smokey nero sembro un panda xD

Francy Maylea ha detto...

complimenti cara :) hai realizzato un make up bellissimo e molto sofisticato!!!
Io sono una patita degli smokey eyes, soprattutto di quelli sul nero, marrone e vinaccia ;)
My Golden Glitter Corner ♥

melissa ha detto...

mi piace molto questo make up, devo provarlo

Makeup Destination ha detto...

Come non amare un classico smokey eyes nero,che come hai scritto tu,sta proprio bene a tutte!
Io poi AMO il nero,lo ''butterei'' in tutti i trucchi ahaha

Complimenti per il trucco,davvero ben fatto!

Ludovica ha detto...

Anche io evitavo il nero come la peste fino a qualche tempo fa -.- poi ho provato l'ombretto in crema di Chanel nel colore Mirifique...da quel momento è amore <3

Maria Elisa Palumbo ha detto...

Io uso un trucco molto naturale e non mi piace molto lo smokey eyes, però tu l'hai fatto davvero bene, di solito su internet vedo certi scempi che mi sembrano solo due lividi

Fiorellina84 ha detto...

Ciao!! Che bello!! Bravissima...Io son una di quelle che non lo fa mai per paura di sbagliare e che non mi stia bene però lo trovo molto bello come look...mi sa che lo farò anche io! ^_* Kiss

bello di essere donna ha detto...

doro questo genere di trucco, tra i miei preferiti

my makeup and beauty diary ha detto...

che dire, questo tuo articolo ispira molta positività :) io ho provato diverse volte a fare smokey sul nero ma quasi sempre per gioco, in casa, poche volte l'ho fatto per uscire e sempre in modo mooolto leggero. Il tuo smokey mi piace molto e devo provare a realizzarlo seguendo i tuoi consigli ;)
un bacione

Raquel Makeup Moda Fashion ha detto...

ciao bellissima, come stai? ma che bel articolo! toglie i dubbi più comuni, e smentisce le frasi più banali. :c
però devo dire che il nero mi rimpicciolisce gli occhi, e veramente non mi sta così bene. :D certo che sono io che non so farlo o sfumarlo bene ahaha che ne so!
complimenti per le parole spese a noi, sei veramente molto gentile e ci ispiri positività.
Questo trucco è molto bello, ma lo evito perché quel colore di ombretto mi fa morta -.-" a te invece sta bene! mi fa troppo battona XD bah!
Comunque ti rispondo al commento fatto nel mio bloggino; la tinta purtroppo questa volta non me la sono fatta io, ma la mia parrucchiera che ha pazienza da vendere con me. H fatto però una decolorazione, e per i prossimi 10 anni non devo farne un'altra. :O il colore è biondo/rame/dorato *-* un bacione grosso, e buon weekend tesorina. <3

Nails and Make Up 80 ha detto...

Ecco anche fra le schiere dei tuoi lettori! Grazie per essere passata sul mio blog. Io adoro lo smokey eyes. Il più delle volte mi aiuto con una base cremosa scura e poi scelgo l'ombretto in polvere con cui farò le sfumature. All'inizio sembravo davvero un panda, poi sono migliorata...ma la strada per la perfezione (ammesso che esista!) è ancora lunga!!!! Ciao!!!

Ali Ce ha detto...

io sono una di quelle persone che ha terrore dello smokey! ahahah
uso pochissimo i colori scuri perchè non me li vedo e un po' per timore di combinare un casino... :h

Meira ha detto...

Ottimi consigli! Io non ho mai avuto paura dello smokey nero... anzi! :D

Ma che belle ciglia!!!!! *-*

Baci!

Lazyfish ha detto...

D'accordissimo col nero che sta bene a tutte,basta sapere come e quanto metterne!!!!!
Io adoro i neri opachi,tipo Carbon di MAC <3

Il Barbatrucco della Mokarta ha detto...

adoro lo smok che hai fatto... e sembrerà strano... io non uso quasi mai il nero perchè mi rattrista XD

Lebeautyrecensioni ha detto...

Troppo bello questo articolo, e sono assolutamente d'accordo! Mi hai fatto venir voglia di smokey nero *.*

Roberta Romeo ha detto...

Bellissimo il tuo smoky eyes! A me non piace farlo spesso, anzi non lo faccio quasi mai, non perchè "ho paura", ma perchè lo trovo un trucco adatto solo per occasioni speciali e brevi: questi colori così scuri risultano un po' freddi sugli occhi e possono appesantire lo sguardo, facendoci sembrare mooolto stanche. Per questo opto per lo smokey marrone e burgundy, e per un buon primer ;)
Un bacione :*
www.milleunrossetto.blogspot.it

Posta un commento

Lasciate una vostra traccia truccosa :)

:a   :b   :c   :d   :e   :f   :g   :h   :i   :j   :k   :l   :m   :n   :o   :p

P�gina Anterior Pr�xima P�gina Home
 

Copyright © 2011 Charming Girl! Elaborado por Marta Allegretti
Usando Scripts de Mundo Blogger